Privacy

Informativa Privacy Studio Tagliavini Riccardo Ingegnere

Ai sensi e per gli effetti di cui all’Articolo 13 del D. Lgs. 196/2003 (di seguito “Codice Privacy”) e successive modifiche e integrazioni e agli Artt. 14 e 15 del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito “GDPR”), desideriamo informarLa che i dati conferiti a Studio Tagliavini Riccardo Ingegnere formano oggetto di trattamento da parte del nostro Ente nel rispetto della normativa sopra richiamata.

Principali definizioni e riferimenti legali
Dato personale
Qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («interessato»); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psichica, economica, culturale o sociale.

Interessato
La persona fisica cui si riferisce il Dato Personale.

Trattamento
Qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

Titolare del Trattamento
La persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali; quando le finalità e i mezzi di tale trattamento sono determinati dal diritto dell’Unione o degli Stati membri, il titolare del trattamento o i criteri specifici applicabili alla sua designazione possono essere stabiliti dal diritto dell’Unione o degli Stati membri.

Responsabile del trattamento
La persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che tratta dati personali per conto del titolare del trattamento.

Responsabile della Protezione dei Dati
La persona fisica o giuridica che informa e fornisce consulenza al Titolare del trattamento dei dati personali, sorveglia sull’osservanza del GDPR, fornisce pareri in merito alla valutazione d’impatto (DPIA) coopera e funge da punto di contatto con l’Autorità garante della protezione dei dati personali.

Destinatario
La persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o un altro organismo che riceve comunicazione di dati personali, che si tratti o meno di terzi. Tuttavia, le autorità pubbliche che possono ricevere comunicazione di dati personali nell’ambito di una specifica indagine conformemente al diritto dell’Unione o degli Stati membri non sono considerate destinatari; il trattamento di tali dati da parte di dette autorità pubbliche è conforme alle norme applicabili in materia di protezione dei dati secondo le finalità del trattamento.

Riferimenti Legali
Il D. Lgs. 196/2003 e successive m. e i. e il Regolamento 2016/679 UE.

Titolare del trattamento e Responsabile della protezione dei dati (DPO)
Il Titolare del trattamento dei dati personali è Riccardo Tagliavini, c/o Via Forlì, 7 19125 La Spezia e-mail: studio@tagliavini.eu

Il Responsabile della Protezione dei Dati Riccardo Tagliavini, c/o Via Forlì, 7 19125 La Spezia e-mail: studio@tagliavini.eu

Finalità, base giuridica e durata del trattamento
I dati personali acquisiti da Studio Tagliavini Riccardo Ingegnere sono necessari per l’esecuzione del rapporto contrattuale, per l’erogazione dei servizi offerti da Studio Tagliavini Riccardo Ingegnere e per i correlati obblighi legali.
I dati vengono trattati per un periodo di tempo utile al raggiungimento delle predette finalità e per l’ottemperanza degli obblighi di Legge.
I dati personali potrebbero essere utilizzati anche per finalità di marketing, fino a revoca scritta del consenso da parte dell’Interessato.

Modalità di trattamento
Il Trattamento viene svolto in forma automatizzata e/o manuale, senza profilazione di cui all’Art. 22, paragrafi 1 e 4, del GDPR, nel rispetto di quanto previsto dall’Art. 32 del GDPR e dall’Allegato B del Codice Privacy (Artt. 33-36) in materia di sicurezza, ad opera di soggetti appositamente incaricati e in ottemperanza a quanto previsto dall’Art. 29 GDPR.
Le segnaliamo che, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’Art. 5 GDPR, previo Suo consenso libero ed esplicito, i Suoi dati personali saranno conservati per il periodo di tempo necessario per il conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati.

Destinatari
Informiamo che i dati raccolti non saranno mai diffusi e non saranno oggetto di comunicazione ad altri destinatari, salvo le comunicazioni necessarie che possono comportare il trasferimento di dati ad Enti pubblici, a consulenti o ad altri soggetti per l’adempimento di oneri fiscali/contabili e obblighi di Legge, che saranno comunicati all’Interessato, dietro Sua esplicita richiesta.

Categorie particolari di dati personali
Ai sensi degli Articoli 26 e 27 del Codice Privacy e degli Articoli 9 e 10 del GDPR, i dati raccolti da Studio Tagliavini Riccardo Ingegnere potrebbero anche essere qualificabili come “categorie particolari di dati personali” e cioè quei dati che rivelano “l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona” e dati giudiziari.

Trasferimento dei dati personali
I dati conferiti a Studio Tagliavini Riccardo Ingegnere potrebbero essere trasferiti in Stati membri dell’Unione Europea o in Paesi terzi, non appartenenti all’Unione Europea, per le finalità suindicate e in ragione della medesima base giuridica.

Diritti dell’interessato
In ogni momento, l’Interessato potrà esercitare, ai sensi dell’Art. 7 del Codice Privacy e degli Articoli dal 15 al 22 del GDPR, il diritto di:
a) chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali;
b) ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione;
c) ottenere la rettifica e la cancellazione dei dati;
d) ottenere la limitazione del trattamento;
e) ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti;
f) opporsi al trattamento in qualsiasi momento ed anche nel caso di trattamento per finalità di marketing diretto;
g) opporsi ad un processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione.
h) revocare il consenso in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
i) proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali (garante@gdpr.it o protocollo@pec.gdpr.it).

Esercizio dei diritti
L’Interessato può esercitare i suoi diritti con richiesta scritta inviata al Titolare del trattamento dei dati Riccardo Tagliavini, c/o Via Forlì, 7 19125 La Spezia e-mail: studio@tagliavini.eu.

La Spezia, lì 10/10/2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.